UNDER 19: GRIZZLIES A VALANGA SUI CRUSADERS

Esordio proibitivo, per i Crusaders Cagliari, che affrontavano i vicecampioni d’Italia di categoria Grizzlies al Paolo Rosi: i padroni di casa confermavano i pronostici chiudendo l’incontro con un perentorio 69-0. Nonostante il risultato gli isolani mostravano buone individualità ed una buona preparazione atletica, peccando soprattutto nella organizzazione di gioco, aspetto sicuramente migliorabile con il prosieguo del torneo.

Tutta in discesa, dall’altra parte, la partita dei capitolini i quali, grazie ad una difesa perfetta e ad un attacco ben rodato, prendevano il largo sin dalle prime battute di gioco. Ottimi gli innesti dei ragazzi provenienti dai Gladiatori, che aggiungono qualità e profondità ad un organico già competitivo, su tutti il running back Alivernini, autore di tre touchdown. A segno su corsa anche Summa, fullback in prestito dai Marines, Arca con due touchdown, l’ormai veterano Crevatin e l’esordiente classe ’97 Crocco Barisano; ma era su TD pass di Richard per Gasperini che il punteggio si era mosso ad inizio primo quarto. Nel reparto difensivo da segnalare la prova di D’Ambrosio, autore di due intercetti, e di Luzon Ona, autore di un intercetto, di un sack e di numerosi placcaggi.

“Si è trattato di un buon test per i nostri ragazzi” confermava a fine partita l’head coach Giannelli “anche se non possiamo trarne valutazioni utili, se non per l’ottimo lavoro di amalgama effettuato da tutto il coaching staff, in vista del prossimo incontro con i Marines, già decisivo per le sorti del girone”; domenica prossima, infatti, gli orsetti affronteranno i Lazio Marines nel primo derby stagionale: in palio, nonostante la regular season sia appena iniziata, il primato del girone.

L’appuntamento è, quindi, domenica 13 ottobre, Stadio Paolo Rosi, con i Grizzlies questa volta in veste di ospiti; kickoff ore 14,00.

Lascia un commento